ENOTECA LA TORRE: Nuovo brand e apertura Rinascente

15 Aprile 2022

Il mese di aprile si è aperto con una grandissima novità per Enoteca La Torre, anzi, due.

Ed entrambe vedono il coinvolgimento attivo di Aromi.

Andiamo per ordine, torniamo al 2020-21, il biennio della pandemia, ma anche il biennio in cui Enoteca La Torre ha inaugurato due locali e lanciato un brand di successo (Eat Me Box). In quel momento così complesso, Aromi creava anche un primo contatto tra l’azienda di Michele Pepponi e Silvia Sperduti, e il celebra brand Rinascente, alla ricerca di un partner con cui progettare la gestione della ristorazione della nuova Rinascente Roma, in Piazza Fiume.

Da quella prima video call, si sono susseguite riunioni, business plan e ancora riunioni. Fino a quando Michele e Silvia non hanno deciso di lanciarsi in questa nuova avventura chiamata Rinascente. L’apertura al pubblico, il 31 marzo 2022, è stata un successo e il trend continua, anzi, cresce!

Oltre a EnotecaLaTorre Rinascente, dicevamo, erano appena “nati” altri due locali e un brand. Una crescita molto importante per l’azienda, che ha richiesto un aggiornamento di tutti gli strumenti di comunicazione corporate, logo incluso.

Nei primi mesi del 2022 abbiamo lavorato fianco a fianco con Silvia e Michele, riprogettando il logo di ENOTECALATORRE mantenendo un richiamo con il passato (hai già letto il nostro articolo sull’importanza di preservare l’heritage di un brand?) ma adeguandolo alla nuova struttura aziendale.

Il nuovo logo ha visto il debutto proprio in Rinascente, e in queste settimane si sta “propagando” a tutte le altre realtà guidate da Michele e Silvia: il ristorante stellato Michelin a Villa Laetitia, il format/flagship in Prati, La Dogana beach restaurant a Capalbio, il Catering (tra i più importanti d’Italia) e tutti i servizi messi a punto da ENOTECALATORRE.

Quale sarà il prossimo passo?
Segnatevi sul calendario “Ottobre”, noi siamo già al lavoro….

CONTACT

Scopri tutto quello che possiamo fare insieme
Aromi. A marketing agency with a collaborative approach